16.6 C
Napoli
3 Dicembre 2022

Chi siamo

Salvatore: “Senza un’operazione verità Fi campana non ha credibilità sulla autonomia”

“Ripartiamo per dare voce alle istanze liberali e riformiste, per animare le battaglie del centrodestra sul presidenzialismo, su percorso del partito unico, sulla giustizia e sul Sud”. Così Gennaro Salvatore, vice segretario nazionale ‘nPsi Liberali e Riformisti’ e reggente in Campania del movimento.

“Il tema delle Autonomia – sottolinea – impone al centrodestra una riflessione e noi intendiamo essere protagonisti, dalla Campania, di questa battaglia registrata e certificata l’assenza di Forza Italia. Il coordinamento campano senza una chiara svolta sulla politica e senza ripartire da una operazione verità rischia di non esserci. Continuare a raccontare il successo sulla rappresentanza al Governo significa essere lontani dalla realtà e chi è lontano dalla realtà non legge i fatti”.

“Il partito campano, se ne faccia una ragione Martusciello, è senza voce. Al Governo c’è Tullio Ferrante, come lui stesso ha riconosciuto grazie a Marta Fascina ed al Cavaliere, e non c’è nessun riconoscimento della comunità napoletana e del Sud in dispregio dei tanti dirigenti, militanti ed elettori. Se Forza Italia non affronta questo tema con serietà non avrà nessuna credibilità per affrontare il tema ‘autonomie’. Ed allora toccherà ad altri”.

“Ci candiamo noi che abbiamo idee, storie e competenze. Per costruire proposte capaci di dare un contributo al disegno riformatore del centrodestra e della Meloni, per unire il Paese e superare le obsolete obiezioni di certa sinistra”.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli