18.2 C
Napoli
5 Dicembre 2022

Chi siamo

Question Time. in Campania su liste d’attesa e dissesto

Il Consiglio Regionale della Campania, presieduto da Gennaro Oliviero, si riunirà il 26 ottobre 2022 dalle ore 11 alle 13 per il Question Time.
Queste le interrogazioni, rivolte al Presidente della Giunta regionale Vincenzo De Luca, che
verranno discusse: “Liste di attesa, tetti di spesa, Cup Unico Regionale”, ad iniziativa dei consiglieri del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello, Michele Cammarano e Vincenzo Ciampi; “Lavori del porto turistico di Marina di Pinetamare in Castelvolturno (CE) del consigliere Vincenzo Santangelo (Italia Viva); “Applicazione del Decreto commissariale n. 100 del 4/12/2019 e del Percorso diagnostico terapeutico e assistenziale (PDTA) dei tumori eredo-familiari della mammella, dell’ovaio, del colon-retto ed in particolare del riconoscimento del codice di esenzione D97 in tutte le strutture convenzionate” presentata dalla consigliera Maria Muscarà (gruppo misto); “Percorso terapeutico per i soggetti affetti da disturbi dello spettro autistico” ad iniziativa del capogruppo del M5S Gennaro Saiello; “Decreto Legge 17/5/2022 n. 50, “Decreto Aiuti”, convertito con Legge 15/7/2022 n. 91, provvedimenti della Regione Campania”, del consigliere Nunzio Carpentieri (FdI); “Chiarimenti in merito alla riapertura e alla riconfigurazione del Presidio Ospedaliero Santa Maria Loreto Nuovo c.d. Loreto Mare” della consigliera Bruna Fiola (Pd), la quale è firmataria anche delle interrogazioni volte ad ottenere chiarimenti in merito alle modalità di scelta dei componenti delle
Commissioni d’esame nell’ambito della formazione professionale, rivolta all’assessore regionale al ramo, Armida Filippelli, ed in merito alla Delibera di Giunta regionale n. 272 del 22/6/2021, sviluppo ed incremento del sistema Istituti Tecnici Superiori della Campania, indirizzata all’assessore regionale all’istruzione, Lucia Fortini. “Il dissesto idrogeologico dell’area nolana- vesuviana,criticità” è il tema dell’interrogazione presentata dal consigliere Giuseppe Sommese (Azione) e rivolta all’assessore regionale all’ambiente Fulvio Bonavitacola.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli