27.7 C
Napoli
4 Luglio 2022

Chi siamo

Europa ed Usa insieme per l’Ucraina. Ecco l’incontro Biden Draghi  

“La guerra in Ucraina porterà cambiamenti in Europa ma se Putin pensava di dividerci, ha fallito”. È il messaggio del presidente del Consiglio, Mario Draghi, emerso nel colloquio alla Casa Bianca con il presidente americano Joe Biden.

“Siamo uniti – ha detto durante l’incontro-nel condannare l’invasione dell’Ucraina, uniti nelle sanzioni e nell’aiutare l’Ucraina come ci ha chiesto il presidente Zelensky”.

“In Italia e in Europa – ha sottolineato Draghi – le persone vogliono la fine di questi massacri, di questa violenza, di questa macelleria. Le persone pensano a che cosa possiamo fare per portare la pace e dobbiamo utilizzare ogni canale per la pace, per un cessate il fuoco e l’avvio di negoziati credibili”.

“Quello che succede in Ucraina – ha proseguito – ha portato a cambiamenti importanti: con gli Usa eravamo vicini, ma ora siamo ancora più vicini”.

Il presidente Usa

Biden ha invece sottolineato che “la cooperazione dell’Italia è fondamentale e ricordando la lunga storia di legami condivisi” ed ha fatto sponda su Draghi è “un buon amico e un grande alleato” e sulle riflessioni sull’Europa “un’Unione europea più forte è nell’interesse degli Usa”. 
Biden su Twitter ha poi scritto “abbiamo sottolineato il nostro continuo impegno a sostenere l’Ucraina e imporre costi alla Russia”.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli