32.1 C
Napoli
2 Luglio 2022

Chi siamo

Di Maio “Massimo sforzo dell’Italia per l’assistenza ai rifugiati” 

“L’Italia sostiene e assiste concretamente Kiev e i paesi limitrofi nell’affrontare la più grave crisi umanitaria in Europa dal secondo dopoguerra. Dall’inizio dell’aggressione gli ucraini che hanno lasciato il Paese sono oltre 4 milioni e gli sfollati interni sono 6,5 milioni. Le stime indicano che si potranno raggiungere in poco tempo i 5 milioni di rifugiati nei Paesi limitrofi e nell’Ue. Di questi, a oggi quasi 77.000 persone sono giunte in Italia, di cui circa 40.000 donne e 30.000 minori”. Così il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, in un’intervista a Bild. “Per fronteggiare questi flussi, la Farnesina – ha aggiunto -ha attivato fin dal primo marzo un tavolo di coordinamento permanente per i profughi in arrivo dall’Ucraina, coinvolgendo tutte le amministrazioni nazionali competenti e le agenzie delle Nazioni unite. Collaboriamo strettamente con Unhcr per assicurare l’adeguata protezione degli ucraini che stanno lasciando il Paese, con particolare riferimento alla registrazione dei minori, alla tutela dei minori non accompagnati e al monitoraggio dei rischi di abuso o tratta”. 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli