13.6 C
Napoli
26 Febbraio 2024

Chi siamo

5G, l’evento all’Unione industriali di Napoli

Si terrà martedì 5 dicembre presso la sede dell’Unione Industriali (piazza dei Martiri, 58 Napoli) con inizio alle ore 16.30 l’evento organizzato dalla sezione Ict dell’associazione degli imprenditori napoletani, in collaborazione con l’EDIH P.R.I.D.E. (Polo Regionale per l’Innovazione Digitale Evoluta), sui vantaggi e le prospettive di applicazione del 5G per le aziende. Un confronto multi – prospettico sulle tecnologie immersive abilitate dal 5G, che toccherà i temi delle competenze necessarie per lo sviluppo del settore, con uno sguardo alle novità normative, al mercato e alle prospettive di utilizzo.
Dopo i saluti del Presidente di Unione Industriali Napoli Costanzo Iannotti Pecci, i lavori saranno introdotti da Francesco D’Angelo, Presidente Sezione ICT dell’Unione. Sul tema “5G Academy”, interverrà Antonia Maria Tulino, professore di Telecomunicazioni dell’Università Federico II di Napoli. Seguirà una tavola rotonda sul tema: “Il 5G esce dalla sperimentazione. I vantaggi, le prospettive e le modalità d’uso per le aziende”. Interverranno: Raffaele Gricinella, Direttore Marketing Vodafone Business; Luca Cardone, Head Marketing Top & Large WindTre; Antonio Morabito, Direttore Enterprise Business Development & Marketing Tim Enterprise; Marco Dellarole, Managing Director Cloud First Network Enterprise Emea Accenture; Angelo Giuliana, Direttore Generale Meditech Competence Center; Luca Rea, Responsabile Area TLC Reti e Spettro Fondazione Ugo Bordoni. Seguirà l’intervento dell’Amministratore delegato del gruppo Bourelly, Guido Bourelly su: “Il 5G per la gestione delle emergenze sanitarie”. Concluderà i lavori l’intervento del Ceo Campania DIH, Edoardo Imperiale su: “PRIDE: tecnologie e servizi innovativi a supporto della transizione digitale del Pmi”.

Articoli correlati

Ultimi Articoli