7.7 C
Napoli
7 Febbraio 2023

Chi siamo

Si corre… sulla scuola in presenza

Siamo alle solite. In questo ultimo anno non abbiamo imparato nessuna lezione. Si continua a correre su tutto, il sistema Paese sembra non essere mai pronto sulle questioni. Era comprensibile una volata sulle questioni sanitarie date le ondate di contagi, seppur preventivate. Siamo un Paese che si muove sulle grandi questioni solo in emergenza. Ora tocca alle scuole. Il ministro Bianchi annuncia di essere a lavoro per assicurare lezioni in presenza “senza se e senza ma”. Ma come non ci aveva pensato ancora a come affrontare il nuovo anno scolastico?

Intanto in Campania il governatore De Luca minaccia un nuovo anno di chiusura se non si raggiunge una vaccinazione di massa. “Prepareremo entro questa settimana un piano di vaccinazione straordinaria per la popolazione studentesca”, dice De Luca all’inaugurazione di hub vaccinale a Benevento. Ma dall’ultima di agosto alla metà di settembre dobbiamo fare una campagna di vaccinazione di massa oppure le scuole non possono aprire. Provate a immaginare l’apertura generalizzata, senza mascherine, con ragazzi che si affollano all’entrata e all’uscita da scuola” conclude De Luca.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli