33.2 C
Napoli
25 Luglio 2024

Chi siamo

Tajani spiana la strada a Fitto

“Credo che l’Italia non possa non avere un vicepresidente della Commissione europea e non possa non avere un commissario con un portafoglio di peso”. Lo ha detto il ministro degli Esteri, Antonio Tajani, al Consiglio Esteri a Lussemburgo.

“Credo – ha detto – che questo sia il minimo che possa chiedere e pretendere il nostro Paese anche perché negli ultimi 5 anni non abbiamo avuto un vice presidente, cosa che io ero nelle due volte in cui sono stato commissario. Ritengo che per un Paese fondatore e secondo paese manifatturiero d’Europa, l’Italia abbia giustamente il diritto di avere un riconoscimento di alto livello”.

“Se lo chiedete a me, Fitto sarebbe un eccellente commissario, perché ha conoscenza ed esperienza. E’ una cosa che dico da sempre. Però non c’è nessuna decisione. Sarà il presidente del Consiglio a dire l’ultima parola” ha aggiunto. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli