13.6 C
Napoli
26 Febbraio 2024

Chi siamo

Iannone: “De Luca impari dalla Meloni”

“È singolare che De Luca voglia un confronto con chi ha definito farabutti e deviati mentali. A me hanno insegnato che con queste categorie non ci si siede neanche per un caffè ma De Luca, come scriveva Dante, ‘dal proprio cuor l’altrui misura’”. Lo dichiara il Senatore Antonio Iannone, commissario regionale di Fratelli d’Italia in Campania. De Luca, prosegue Iannone, “si lamenta dei discepoli della Meloni ma sappia che i discepoli della Meloni non temono nessuno e sono abituati a trattare per come sono trattati. Se De Luca non è capace di interpretare le Istituzioni come merita non siamo di certo noi a sottrarci. È inutile che argomenta con bugie; la sua incapacità è arricchita da falsità che tutti i campani conoscono. Dopo 9 anni di sua amministrazione in sanità, trasporti pubblici, sviluppo economico, ciclo dei rifiuti siamo i peggiori d’Italia. Da Meloni impari prima di criticare. Per De Luca e la sua stirpe – cnclude iannone – basta la realtà. È uno zero assoluto politicamente e amministrativamente”.

Articoli correlati

Ultimi Articoli