32.4 C
Napoli
14 Luglio 2024

Chi siamo

Fine dei giochi, la globalizzazione che non funziona…

di Angelo Giubileo

Trent’anni fa tutto iniziò con la delocalizzazione delle attività d’impresa in paesi con manodopera a basso costo. E così, la globalizzazione ha perpetuato il meccanismo di dominio – delineato altresì da Hegel – “padrone-servo” che, in politica, regola le relazioni tra gli esseri umani (cfr. Carl Schmitt) 

Ora, niente di nuovo sotto il sole: lo stesso meccanismo di potere – ribadisco: politico – manterrà la gestione delle relazioni umane in ordine ai diversi territori di comune appartenenza. Non è un ritorno a forme di “nazionalismo”, è bensì un ritorno alla realtà delle cose, che, come sempre accaduto, supera ogni falsa e ipocrita illusione.

Articoli correlati

Ultimi Articoli