20.7 C
Napoli
26 Giugno 2024

Chi siamo

La sconfitta non digerita. Prodi: “Confermato l’aumento di autoritarismo del governo”

“Caro direttore, per avere una conferma della mia preoccupazione, espressa sul suo giornale, sull’aumento di autoritarismo del governo, è bastato un solo giorno. Il braccio di ferro per limitare il ruolo della Corte dei Conti ne è un’ulteriore prova”. Sono le poche righe della lettera di Romano Prodi a La Stampa, pubblicata in prima pagina, nella quale l’ex premier torna sui temi della sua intervista con il quotidiano pubblicata il 31 maggio. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli