23.8 C
Napoli
24 Maggio 2024

Chi siamo

Ecco i nuovi direttori alla Rai

Via libera del consiglio di amministrazione Rai alle nomine delle direzioni di testate e generi proposto dall’amministratore delegato Roberto Sergio, tra le quali quelle di Gian Marco Chiocci al Tg1 e Antonio Preziosi al Tg2.

Le nomine di Gian Marco Chiocci al Tg1 e Antonio Preziosi al Tg2 sono passate in cda Rai con il voto contrario della presidente Marinella Soldi, della consigliera in quota Pd Francesca Bria e del consigliere eletto dai dipendenti Riccardo Laganà.

Si è astenuto, invece, Alessandro Di Majo, in quota M5S. Tre i voti favorevoli, sufficienti per il via libera: quelli dell’Ad Roberto Sergio e dei due consiglieri di maggioranza, Simona Agnes e Igor De Biasio. 

Il cda della Rai ha deliberato l’aggiornamento dell’assetto organizzativo aziendale e ha formulato il parere sui direttori di generi e di testata, proposte dall’Ad Roberto Sergio. L’assetto organizzativo illustrato dall’Ad, unitamente alla indicazione dei responsabili dell’area corporate, introduce nuove aree organizzative, tra cui la direzione Coordinamento iniziative strategiche quale punto di riferimento delle attività riferite al piano industriale, al piano di sostenibilità e al contratto di servizio; nell’area editoriale radiofonica è stata creata una nuova direzione denominata Radio digitali specializzate e podcast. 

Per quanto riguarda le testate giornalistiche – informa una nota della Rai -, 

Gian Marco Chiocci sarà il nuovo direttore del Tg1; 

al Tg2 va Antonio Preziosi, che lascia Rai Parlamento, dove si insedia Giuseppe Carboni; 

a guidare il Giornale Radio e Radio1 arriva Francesco Pionati, 

mentre Jacopo Volpi diventa direttore di Raisport e del relativo genere. 

Per i generi Stefano Coletta lascia l’Intrattenimento Prime Time a Marcello Ciannamea e ne prende il posto alla Distribuzione. 

Angelo Mellone dirigerà l’Intrattenimento Day Time, Paolo Corsini l’Approfondimento; 

Adriano De Maio guiderà Cinema e serie Tv, 

Maurizio Imbriale dirigerà Contenuti Digitali. 

Per i canali radio, a capo di Radio 2 va Simona Sala e Marco Lanzarone assume la responsabilità della nuova direzione Radio digitali specializzate e podcast. 

Infine, Monica Maggioni si insedia alla Direzione Editoriale per l’Offerta informativa. 

Nel corso della seduta, il consiglio ha anche deliberato il rinnovo dei cda delle società controllate, i cui organi sociali erano in scadenza: a Rai Cinema vengono confermati Paolo Del Brocco nel ruolo di amministratore delegato e Nicola Claudio come presidente; Sergio Santo è nominato amministratore delegato di Rai Com, mentre Claudia Mazzola si insedia come presidente. Andrea Vianello viene designato direttore generale di San Marino RTV

Articoli correlati

Ultimi Articoli