10 C
Napoli
1 Marzo 2024

Chi siamo

L’Aeronautica Militare si prepara al centenario

“Air Force Experience”, questo il nome dello spazio espositivo che l’Aeronautica Militare ha allestito presso Piazza del Popolo, a Roma, in occasione del Centenario della costituzione dell’Aeronautica Militare, che ricorre martedì 28 marzo. Un villaggio aeronautico, che verrà inaugurato venerdì 24 marzo alle ore 11:00, alla presenza dei vertici della Forza Armata, denso di storia e tecnologia, con velivoli in mostra statica, percorsi esperienziali, incontri formativi e d’intrattenimento, stand promozionali, simulatori ludici, proiezioni, esibizioni musicali e sportive che consentiranno ai cittadini di ogni età di conoscere meglio l’Aeronautica Militare e vivere insieme il 100° compleanno dell’Arma Azzurra. L’esposizione rimarrà aperta fino al 29 marzo, tutti i giorni dalle ore 10:00 alle ore 20:00.

I cittadini potranno accedere liberamente e vedere da vicino i velivoli su cui si fonda l’attività operativa della Forza Armata, come l’avanzatissimo caccia di quinta generazione F-35, l’Eurofighter che sorveglia i cieli italiani e dei Paesi alleati, l’MB-339A con la prestigiosa livrea delle Frecce Tricolori, il caccia Tornado e l’HH-139, elicottero versatile impiegato per la ricerca e soccorso. Non solo: i visitatori potranno immergersi all’interno di tre dome futuristici, un percorso interattivo che, partendo da radici storiche che affondano in un passato popolato da pionieri e gesta eroiche e toccando un presente maturo e in rapida evoluzione, scatta poi verso un futuro avveniristico e ancora da immaginare, fatto di intelligenza artificiale, robotica, operazioni multi-dominio, voli suborbitali, imprese spaziali, immersioni nel cyberspazio e tanto altro ancora.

Ogni pomeriggio, nei giorni di apertura, si potrà assistere a momenti di spettacolo e divertimento, con la partecipazione di personaggi noti alternati a testimonial della Forza Armata, tra cui ad esempio i piloti delle Frecce Tricolori, la Banda dell’Aeronautica Militare, gli atleti del Centro Sportivo A.M.. Sabato 25 marzo, alle 16:30, prevista anche un’esibizione live della Banda dell’Aeronautica Militare a Piazza di Spagna. Stand informativi saranno inoltre a disposizione di chi vorrà avere maggiori dettagli su come entrare a far parte della grande squadra dell’Aeronautica Militare o semplicemente per conoscere meglio la sua storia ed il suo impegno quotidiano al servizio del Paese. Grazie a tre simulatori ludici – due della Pattuglia Acrobatica Nazionale ed uno del caccia Eurofighter – il pubblico potrà provare l’ebbrezza di pilotare alcuni dei velivoli più iconici impiegati dalla Forza Armata in diversi scenari operativi, nonché parlare con gli equipaggi che li impiegano quotidianamente. Per approfondimenti: https://www.aeronautica.difesa.it/2022/01/02/centenario-am-air-force-experience/

E per approfondire storia, capacità, valori e tradizioni dell’Aeronautica Militare, oggi giovedì 23 marzo, presso il Sacrario delle Bandiere all’Altare della Patria – complesso del Vittoriano – a Roma, sarà inaugurata, alla presenza di autorità ed ospiti, la mostra celebrativa “Cento anni dell’Aeronautica Militare”. Si tratta della prima tappa di un percorso iconografico itinerante che continuerà fino a fine 2023 toccando diverse prestigiose sedi lungo tutta la penisola – tra cui Firenze, Bari, Cagliari, Palermo, Caserta, Parma, Treviso, Milano, Ferrara, Viterbo, Lecce – con lo scopo di illustrare il percorso evolutivo della Forza Armata nel suo primo secolo di vita, dalla sua fondazione ai giorni nostri, avvicinandola sempre di più al territorio e al cittadino. L’esposizione, attraverso pannelli tematici e tavoli grafici, intende ripercorrere questi primi 100 anni di storia mettendo in luce i fatti ritenuti più significativi attraverso un percorso lineare e grafico che, partendo dalle origini e dalle visioni dei primi teorici del potere aereo, proietta il visitatore verso il futuro. Una struttura espositiva lineare capace di snodare il racconto degli eventi storici con l’immediatezza della rappresentazione grafica e la conseguente lettura rapida della trasformazione tecnologica aeronautica, dell’evoluzione scientifica e dell’aumento delle capacità. La mostra si completa di un’esposizione di uniformi ed equipaggiamenti che si sono modificati nel tempo per foggia, tessuti, colori e finiture, adattandosi negli anni per consentire al personale di ogni ruolo e grado di assolvere al meglio i propri compiti operativi, da quelli tecnico-logistici a quelli, più semplicemente, di rappresentanza.

La mostra presso il Vittoriano sarà visitabile, gratuitamente, fino al 23 aprile, dal martedì al venerdì dalle ore 09:30 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 16:00. Sabato, domenica e festivi l’orario pomeridiano è esteso sino alle ore 18.00.

Tutte le iniziative, gli eventi e le principali manifestazioni della Forza Armata, nonché parte del ricavato dalle vendite del Calendario 2023 e le donazioni volontarie del personale e di privati, sosterranno l’iniziativa solidale “Un dono dal cielo per AIRC“, fondazione impegnata a sostenere la ricerca sul cancro in Italia da oltre 50 anni. I fondi raccolti saranno destinati all’acquisto di strumentazioni altamente tecnologiche e di ultima generazione per IFOM, Istituto di Oncologia Molecolare di AIRC. Un’opportunità molto importante per “fare volare la ricerca” e testimoniare, ancora una volta, con azioni concrete e tangibili, quanto la Forza Armata sia vicina alla collettività.

Articoli correlati

Ultimi Articoli