10.9 C
Napoli
29 Novembre 2022

Chi siamo

Non mi piacciono i pacifisti

Di Sandro Livrieri

ps dai social e sempre attuale

NON MI PIACCIONO I PACIFISTI
…perché sventolano le loro bandiere arcobaleno all’ombra di nessun sole. Perché dimenticano che “non c’è pace senza giustizia” e, ancora di più, non è accettabile il fatto che siano equidistanti fra coloro che “fanno i deserti e li chiamano pace” (Tacito De Agricola) e quelli che avevano campi e case e oggi trovano macerie. Non mi sono mai piaciuti. Potevo capirli ai tempi della “guerra fredda” per fatto ideologico. Infatti, da socialista, stavo sempre altrove, ma oggi? Ovvio che nessuno è innocente: gli ucraini, l’occidente e i suoi governanti. Ma viene sempre il tempo in cui bisogna fare la tara delle colpe reciproche e poi fare la scelta giusta. E non mi piacciono gli ipocriti che pensano, con mentalità bottegaia, alla pasta che manca fra gli scaffali e la nafta che aumenta. Putin non ha paura della Nato ma del contagio democratico. La scelta è questa. Con tutto il rispetto per chi la pensa diversamente, si abboffa di pasta e scambia il gusto della libertà per un pieno di benzina.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli