26.7 C
Napoli
2 Luglio 2022

Chi siamo

L’intelligence britannica: in Ucraina la Russia potrebbe usare bombe al fosforo 

“L’utilizzo di bombe al fosforo da parte delle forze russe nella regione di Donetsk, nell’area sud orientale dell’Ucraina, fa emergere la possibilita’ che queste possano essere utilizzate anche a Mariupol, il porto sul Mar d’Azov, con l’intensificarsi dei combattimenti” E’ la sintesi dell’ultimo aggiornamento dell’intelligence britannica riportato dal ministero della Difesa.

Nel rapporto si sottolinea che i bombardamenti russi sono proseguiti nelle ultime ore nelle regioni sud orientali di Donetsk e Luhansk, ma le forze ucraine sono riuscite a respingere diversi assalti.

“La continua dipendenza delle truppe russe dalle bombe non teleguidate mostra – secondo intelligence – la loro capacita’ di compiere attacchi indiscriminati anche contro i civili”

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli