14.7 C
Napoli
4 Febbraio 2023

Chi siamo

Covid, in Italia impennata di nozze low-cost

Sposarsi oggi può costare tra un minimo di 3mila euro fino a oltre 70mila. A stimare il costo totale delle nozze è uno studio dell’Osservatorio nazionale Federconsumatori in occasione della ripresa delle cerimonie dal 15 giugno, dopo che il 90% sono stati rimandati nel 2020 a causa della pandemia da Covid-19, nella impossibilità di festeggiare le nozze con gli invitati. Secondo quanto emerso dallo studio nel 2021, dunque, il costo totale di un matrimonio con 100 invitati può oscillare tra un minimo di 30.625 euro (-18% rispetto al 2019) ad un massimo di 70.266,50 euro(+10% rispetto al 2019). Una spesa notevole, la cui variazione rispetto agli anni precedenti mostra un chiaro andamento: se il matrimonio ”di lusso” non conosce crisi, scende sempre di più il costo minimo per festeggiare le nozze. Tra le varie voci di spesa si segnalano due tendenze contrapposte, una riduzione dei costi per le soluzioni più economiche a cui fanno da contraltare aumenti per i matrimoni di lusso. Ed è così che ad esempio, se nel 2019 per un abito da sposa ‘low cost’ si spendeva in media 2.990 euro oggi il prezzo è sceso del 18% a 2.450 euro. Anche per 100 partecipazioni nel 2019 si spendevano 299 euro oggi si risparmia del 33% con 200 euro. Analogamente per le bomboniere si passa da 1.671 euro a 1.228 euro 8-27%). Viceversa, per le nozze ricche gli aumenti maggiori riguardano l’addobbo delle chiesa, nel 2019 si spendevano 1.304 euro oggi 2.000 euro +53%, e per i viaggi di nozze +75% da una media di 8mila euro a 14mila euro.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli