11.7 C
Napoli
22 Aprile 2024

Chi siamo

Sarracino non vede il vantaggio di Manfredi ed inquina il campo

Marco Sarracino, segretario provinciale del Pd napoletano, ha perso un po’ di memoria e tenta, con una operazione maldestra, di dare centralità al Pd. 

Nella sua intervista a Repubblica, con l’ottimo Alessio Gemma, accredita una narrazione che e’ devastante per Manfredi. Il titolo del pezzo ‘Cosi l’Aula sarà ingovernabile, troppi trasformisti’ e’ cedere ad una ricostruzione fuorviante.

Sarracino dimentica che l’operazione ha caratterizzato il centrosinistra alle regionali e fa finta di non comprendere l’operazione Manfredi: un progetto politico che tenta di essere coerente, al momento e non senza problemi, con la impostazione nazionale.

Il rettore, lo dicono i sondaggi, e’ avanti ed è probabilmente questo a preoccupare Sarracino. Il suo e’, infatti, un vantaggio che prescinde dal Pd.

Ed e’ strana, allora, la linea di Sarracino. Il segretario tenta di dare una centralità al suo partito agitando antichi fantasmi, scivolando nel campo della inutile demagogia.

Il Pd dovrebbe recuperare un ruolo con la forza della politica, proponendo idee e progetti. Al momento il tentativo e’ banale: così non va, rischiamo troppo.

Strano modo di dare una mano. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli