8.9 C
Napoli
27 Gennaio 2023

Chi siamo

Con la scusa del Ddl Zan la Meloni da uno schiaffo a Forza Italia

“In queste ore Lucio Malan e’ uno dei piu’ attivi combattenti contro il ddl Zan, una norma che per noi non ha nulla a che fare con la lotta alle discriminazioni verso gli omosessuali, ma che serve a produrre reati di opinione, a devastare i diritti e l conquiste delle donne  e a portare la teoria gender nelle scuole. Lucio in questi giorni si sta distinguendo per sua capacità di argomentare questi temi seri e importanti per noi”. Così la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni dopo l’adesione del senatore Malan (ex Forza Italia) nel partito. Così Giorgia Meloni, non lo dice mai, si vendica della fuga in avanti sui vertici Rai.

“Non ha mai avuto paura di battersi – sottolinea Fiera – per il principio della libertà, su questo si e’ speso sia in Italia che a livello internazionale a 360 gradi. E’ stato tra i primi a denunciare la deriva liberticida dei dpcm di Conte, si batte per la libertà educativa, ricordo il suo impegno in prima fila per la vicenda di Bibbiano e le altre Bibbiano ancora aperte”. 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli