7 C
Napoli
7 Febbraio 2023

Chi siamo

Adinolfi “Una strategia per il turismo e meno restrizioni”

“Scegliere l’Italia, e quindi anche la nostra regione, come meta di villeggiatura non sarà affatto semplice quest’anno. L’assenza di un’adeguata programmazione  e la presenza di regole, in alcuni casi, fin troppo rigide hanno praticamente dirottato i turisti stranieri verso altri Paesi europei che, a differenza nostra, si sono mossi in netto anticipo”. È l’allarme che lancia Isabella Adinolfi, europarlamentare di Forza Italia. 

“Basti pensare – dice – che la sola compagnia britannica TUI, che contava in media 18 voli settimanali su Napoli riuscirà, quando cesseranno le limitazioni, a effettuarne solo meno della metà. Ho incontrato e ascoltato la testimonianza di titolari di agenzie di viaggio e di imprenditori appartenenti al comparto dell’hospitality e purtroppo le loro parole non hanno fatto altro che confermare tale lentezza”.

“Le troppe restrizioni e i programmi turistici poco allettanti risultano essere una combinazione letale per il nostro paese” conclude 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli