20.7 C
Napoli
26 Giugno 2024

Chi siamo

Master Nazionale “Prequali Ibi 2024”, il successo

Tempo di verdetti per il Master Nazionale “Prequali Ibi 2024” Fitp-Tpra che si è disputato sui campi in terra battuta del Salaria Sport Village di Roma.

Nei giorni in cui Roma diventa, come ogni anno, la capitale del tennis mondiale con gli Internazionali d’Italia al Foro Italico, il tennis amatoriale celebra uno degli appuntamenti stagionali più importanti in un lungo week end iniziato venerdì 10 maggio.

Già, perché nel Day 1 del Master Nazionale sono stati quasi 250 i giocatori giunti da ogni parte d’Italia nel circolo di Roma per giocarsi il titolo. Dieci i tabelloni che si sono giocati tra singolari e doppi nelle categorie Entry Level ed Expert Level. 

Chi ha percorso in macchina o in treno centinaia di chilometri per giocarsi un sogno e vivere un fine settimana come i grandi del tennis mondiale. Perché lo spirito Tpra, come sempre, è quello di coinvolgere tutti in una festa dello sport dove a vincere è sempre il divertimento. “La vera vittoria è essere qui”: questa è la frase che sempre più spesso i giocatori pronunciano prima di entrare in campo.

Venerdì in campo 60 match che hanno portato i tabelloni di singolare fino agli ottavi di finale mentre il giorno seguente, sabato 11 maggio, sono partiti i tabelloni di doppio. Una lunga corsa che ha portato fino alle finali che si sono disputate domenica mattina sotto uno splendido sole che ha fatto da cornice perfetta per l’atto conclusivo del Master.

Il Master Nazionale “Prequali Ibi 2024” Fitp-Tpra arriva così alla sua fase clou al termine di un percorso lungo, iniziato a metà settembre dello scorso anno con moltissimi tornei in tutta la penisola che hanno portato i giocatori fino ai Master regionali. I dati sono impressionanti: 2700 tappe che hanno radunato oltre 50 mila partecipanti con 3 mila tornei in ciascuna provincia!

Va in archivio così l’edizione 2024 di queste “Prequali Ibi” con numeri da record che certificano l’ennesimo successo firmato Fitp-Tpra in una stagione densa di appuntamenti che proseguirà con tanti altri tornei fino alle Epic Finals in programma a Torino nell’autunno prossimo.

Dopo centinaia di partite, di corse, di colpi e lotta serrata punto su punto, che la festa abbia inizio.

FONTE FIPT

Articoli correlati

Ultimi Articoli