18.9 C
Napoli
17 Aprile 2024

Chi siamo

Foti : “Sul dossieraggio un silenzio sinistra sconcertante della sinistra”

“Certi silenzi sono inquietanti, la sinistra fa finta di nulla”. Lo dice Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, a “Il Giornale”.

“Ci sarebbe da aspettarsi che la sinistra battesse dei colpi, mi pare che tra i soggetti attenzionati ci fosse l’attuale presidente di Confindustria. Giusto per fare un paragone, se ci fosse stato invece Landini quante proteste sarebbero state organizzate? Si sarebbe parlato di schedatura e di un movimento reazionario in azione contro le istituzioni democratiche. E’ un atteggiamento che trovo sconcertante, se non e’ complice. Diciamo chiaramente che decelerare in questa fase da parte della Commissione Antimafia e’ qualcosa che non esiste e bene ha fatto la presidente Colosimo a fissare un calendario di lavoro serrato che permettera’ di non annacquare nulla o di ridimensionare la portata dei fatti”, ha aggiunto Foti. “Le rivelazioni di Andrea De Gennaro in audizione mi sembrano importanti, perche’ rafforzano l’ipotesi che Striano non abbia agito da solo nell’inchiesta sull’illecita attivita’ di dossieraggio. De Gennaro conferma l’esistenza di una scala gerarchica e di figure di autorita’ superiori, che avevano anche il compito di controllare il lavoro che Striano svolgeva” ha concluso. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli