18.9 C
Napoli
17 Aprile 2024

Chi siamo

“Separati… ma non troppo”, sabato 16 e domenica 17 al Delle Arti si ride con Paolo Caiazzo

Sarà Paolo Caiazzo, insieme con Gennaro Silvestro, Daniela Ioia, Fiorella Zullo e Maria Bolignano, il protagonista sabato 16 marzo (ore 20.45) e domenica 17 marzo (ore 18) della divertente commedia “Separati… ma non troppo”.

Una pièce in cui la comicità si sviluppa nel tentativo di raccontare una situazione drammatica, come la separazione di una coppia dopo tanti anni di matrimonio. La commedia racconta infatti della difficoltà di Giulio, cinquantenne, che abbandona il tetto coniugale alla soglia delle nozze d’argento. Giulio si separa ed è costretto a chiedere ospitalità a Nicola, separato da tempo, che occupa un appartamento di proprietà della vicina Carmela, con probabili disturbi psicologici. Per dividere le spese sempre più insostenibili, con l’aggravante di alimenti da passare alla ex, Nicola accetta la proposta di convivenza del neo separato. Giulio però scopre ben presto l’equilibrio precario della casa dovuto alle folli incursioni della proprietaria. In questo instabile habitat cercano comunque di superare la crisi esistenziale e depressiva dovuta alla nuova situazione da single ritrovata in tarda età. Il nuovo stile di scapoloni galvanizza i due rendendoli affiatati e complici nell’affrontare le ex compagne, ma dopo un iniziale periodo d’euforia, i due assumono ritmi più lenti e sobri come qualsiasi coppia di fatto.

Nel tentativo di regalarsi una serata trasgressiva accettano un incontro al buio con due donne conosciute su Tinder. Scoprono ben presto di aver però agganciato le proprie ex. La serata prende una piega inaspettatamente piacevole ma le donne mostrano attrazione per l’ex marito dell’altra. I difetti dell’uno appaiono pregi per quella e viceversa scoprendo così affinità incrociate. In totale confusione, rivalità, e ritrovata gelosia, i due uomini non riescono a gestire l’anomala situazione fino a trovarsi di fronte ad un’insana proposta: Lo scambio di… ex coppie! Accetteranno?

I biglietti per assistere allo spettacolo si possono acquistare presso il botteghino del Teatro Delle Arti di Salerno aperto dalle ore 17

Articoli correlati

Ultimi Articoli