16.4 C
Napoli
18 Aprile 2024

Chi siamo

Piero De Luca: “Fitto blocca le risorse del Sud”

“Non e’ piu’ tollerabile che le risorse del Fondo Sviluppo e Cosesione 2021-2027, finalizzate all’attuazione dell’obiettivo costituzionale di rimozione degli squilibri economici e sociali, siano ancora in attesa di essere assegnate a tutte le Regioni italiane, in particolare a quelle del Mezzogiorno cui spetta l’80%”. Lo dichiara il capogruppo democratico nella commissione affari europei, Piero De Luca, primo firmatario dell’interrogazione presentata da diversi deputati del gruppo Pd della Camera.
“Mancano – spiega – al Sud circa 25 miliardi di euro gia’ stanziati e ripartiti, ma bloccati in modo inaccettabile dal Governo e dal Ministro Fitto. La destra ha complicato la burocrazia e imposto nel Decreto Sud un controllo del Governo con gli Accordi di Coesione che sono partiti e portati avanto con enorme ritardo e appesantimento amministrativo. Il tutto sta penalizzando gravemente le Regioni del Sud che non possono neppure cofinanziare i fondi strutturali europei o accompagnare progetti del Pnrr decisivi per le comunita’. Per questo abbiamo presentato una nuova interrogazione parlamentare per chiedere al Ministro Fitto, che e’ colpevolmente assente e silente sul tema, quali siano le iniziative intenda assumere per erogare concretamente tali risorse e sbloccare interventi necessari alla rimozione degli squilibri economici e sociali”.

Articoli correlati

Ultimi Articoli