10.5 C
Napoli
24 Aprile 2024

Chi siamo

E Bonelli riscopre Craxi, chissà…

GHINO DI TACCO


Alla convention dei socialisti del Psi, guidati da Maraio, Angelo Bonelli ha parlato di autonomia e premierato, del ruolo di Mattarella e di diverse sfide sull’ambientalismo del fare.

Il passaggio più significativo su Bettino Craxi. Ragionando di politica estera e del conflitto in Medio Oriente Bonelli ha parlato del “coraggio di Craxi che seppe imporre un punto di vista”.

Un primo inizio. Bene. Un passo significativo per la sinistra più ideologica che, negli anni, ha perso troppe occasioni per rileggere la storia del più grande leader riformista della storia repubblicana.

Ora tocca a Fratoianni. E che non sia rincorsa strumentale ma opzione politica per rimettere insieme ed a sinistra una grande storia. 

Il duo potrbbe fare quello che il Nazareno ha mai avuto il coraggio di fare. Chissà…

La lezione di Craxi è attualità se si leggono i fatti internazionali, è attualità se si parla di giustizia e riforme. Avanti 

Articoli correlati

Ultimi Articoli