8.5 C
Napoli
24 Aprile 2024

Chi siamo

Alessandro Ristori sbarca a Napoli: il Lilì Show Restaurant protagonista del by night di classe



Il 19 gennaio 2024, il Lilì Show Restaurant (Via Appia Sud km 19, Sant’Antimo) ospiterà un evento speciale molto atteso da tutti gli amanti dell’entertainment di alta classe. A far ballare gli ospiti, in una serata che già si annuncia sold out, sarà Alessandro Ristori con la sua band, The Portofinos.
Dopo lo straordinario successo di pubblico nei locali di Flavio Briatore, dal Twiga al Billionaire passando per il Camineto a Cortina, Ristori arriva al Lilì per una serata indimenticabile.
La struttura, aperta il 23 Novembre, punta ad avere l’eccellenza gastronomica in tavola con una selezione di piatti veramente di alto livello.
Dai crudi di mare, alle tartare, alle rivisitazioni di piatti tipici scelti con sapiente maestria dallo Chef Giorgio Marfella.
Il menù del Lilì è per palati fini esigenti e di classe proprio come questo elegante locale pronto ad ospitare questo nuovo evento che offrirà ai clienti un’esperienza unica. Questo il commento del patron del Lilì Lello Crispino: “La musica portata da Ristori durante la serata, come quella dei tanti ospiti che abbiamo durante le cene spettacolo, affiancata a quello che è la nostra cucina, rende le serate uniche per chi decide di sposare la nostra filosofia”.
Lilì Show Restaurant è un ristorante e cocktail bar, che si presta perfettamente per dinner party, serate a tema, concerti live e dj set.
Alessandro Ristori
Nato a Faenza nel 1979, ha deciso di essere cantante e show man già durante l’adolescenza. La musica italiana degli anni ’60 e ’70, i miti Americani degli anni ’50 e il pop rock inglese sono le sue principali fonti di ispirazione. Nel 2015 Ristori approda al Principato di Monaco con la sua performance al Royal Wedding tra Charlotte Casiraghi e Dimitri Rassam.
Per quanto riguarda la discografia recente, nell’estate del 2019 esce “La Donna Uomo” singolo trasmesso da Radio Deejay. Luglio 2020, anticipato dall’uscita delle cover di “Sono un Pirata, Sono un Signore” di Julio Iglesias e di “Estate” di Bruno Martino, è la volta dell’EP “Aperitivo Vol.1” al quale seguirà “Aperitivo Vol.2” entro la fine dell’anno.

Articoli correlati

Ultimi Articoli