13.6 C
Napoli
26 Febbraio 2024

Chi siamo

Verso Real-Napoli, Simeone sogna in grande “Segnare al Bernabeu sarebbe speciale”

 “Segnare al Bernabeu sarebbe speciale? Sì, soprattutto perché è una partita importante. Non lo vedo come un grande sogno, quello sarebbe un gol – con vittoria – in finale di Champions”. Lo ha detto l’attaccante del Napoli Giovanni Simeone in una intervista rilasciata a ‘Marca’ alla vigilia del match di Champions League in casa del Real Madrid. “E’ una sfida speciale per me, per il Napoli, per la classifica ma è importante anche a livello personale – ha ammesso – Ho vissuto tutta la mia vita con l’Atletico Madrid sul petto, ho sempre avuto la maglia dell’Atletico ovunque. Sono un grande fan del club, più di mio papà. L’ho sempre detto e sarà sempre così”. Il ‘Cholito’ si è soffermato anche sul momento dei campioni d’Italia, che con l’arrivo di Walter Mazzarri hanno ritrovato la vittoria in campionato in casa dell’Atalanta. “Abbiamo tanta voglia e tanta energia, stiamo iniziando a creare un percorso per lottare per le prime posizioni. Siamo molto determinati nel voler fare una grande partita, siamo sulla strada giusta per ripartire”

Articoli correlati

Ultimi Articoli