32.8 C
Napoli
21 Giugno 2024

Chi siamo

“Co.Re.com.Campania, Salernitana Calcio, Fondazione Carisal , insieme contro la violenza sulle donne

Stamattina alle ore 11.00, presso la sede della Fondazione Carisal, a Salerno si è tenuta Conferenza stampa di presentazione dell’evento “INSIEME CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE” promosso da Co.Re.Com Campania in collaborazione con Fondazione Carisal e Salernitana Calcio con il Patrocinio della Fondazione “Una nessuna centomila” di Roma.

Dopo i saluti e l’introduzione del Presidente della Fondazione Carisal, Domenico Credendino, sono intervenuti, Ermanno Guerra, Delegato alla cultura Comune di Salerno, Carola Barbato Presidente Co.Re.com.Campania, l’artista che ha realizzato gli allestimenti che caratterizzeranno l’iniziativa,  Francesca Matarazzo Di Licosa e  Maurizio Milan, Amministratore Delegato U.S. Salernitana 1919.    Ha moderato i lavori, il Direttore della Fondazione, Francesco Paolo Innamorato.

“La Fondazione Carisal sostiene e promuove lo sviluppo di progetti e iniziative capaci  di generare utilità e crescita sociale, pertanto ha accolto con favore la proposta di collaborare e dare il nostro supporto alla realizzazione di un importante progetto di sensibilizzazione allo scopo di  combattere la violenza di genere”- ha affermato il Presidente della Fondazione Carisal.

Nel corso della  conferenza stampa è stato presentato l’evento che si svolgerà sabato 25 novembre 2023, nel giorno in cui si celebra la giornata mondiale contro la violenza sulle donne,  in occasione della partita di campionato Salernitana-Lazio,prima della competizione quando il campo dell’Arechi si popolerà di donne veicolo umano di diffusione di un messaggio forte contro la violenza di genere. Donne delle professioni e non, delle associazioni, della cultura, della politica, dell’arte, delle scienze, del diritto a centro campo a formare la scritta umana: “Io non ho paura”. Nella stessa giornata, alle ore 11.00, verrà inoltre inaugurata un’istallazione con gonfiabili di trenta metri a Salerno, in via Lungomare Tafuri. 

L’intera iniziativa è stata promossa da Co.Re.com. Campania, che tra le funzioni proprie annovera campagne di sensibilizzazione contro la violenza di genere, dalla Salernitana Calcio, società da sempre vicina ai temi sociali e da Fondazione Carisal, benemerita nelle attività filantropiche.

Filo comune negli interventi nel corso della  mattinata è stata la necessità e l’intenzione di porre in essere iniziative di sensibilizzazione per contribuire a porre un freno al drammatico fenomeno della violenza sulle donne ed in particolare modo, alla luce del recente femminicidio che ha sconvolto  l’intera opinione pubblica.

Articoli correlati

Ultimi Articoli