23.8 C
Napoli
24 Maggio 2024

Chi siamo

In Fdi ora c’è voglia di Congresso. Manca dal 2017

“La nomina fotografa una situazione che c’è già, quindi non mi pare sconvolgente, è stata inoltre ampiamente annunciata”. Così in a Repubblica Massimo Milani, deputato di Fratelli d’Italia, in merito alla nomina di Arianna Meloni, sorella della premier Giorgia Meloni, responsabile della segreteria politica. Milani chiede il congresso e dice: “Di congresso se ne parla da tempo anche al nostro interno, ma sembra sparito dall’orizzonte. Eppure servirebbe avere un maggiore slancio anche in vista delle Europee”. “Vanno ricomprese le diverse esperienze che sono entrate in FdI: penso a Giulio Tremonti o Raffaele Fitto che ha una tradizione centrista. FdI raccoglie oggi dalla scuola liberista a quella cattolica alla destra sociale. Non accomodiamoci sugli allori. Veniamovisti come i figli dei figli dell’ Msi, ma è vero solo in parte. Abbiamo avuto in questi anni una grande capacità di aggregazione. Ricordo che l’ultimo congresso l’abbiamo fatto nel 2017” sottolinea. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli