9.8 C
Napoli
2 Marzo 2024

Chi siamo

School Movie – Cinedù, sabato 27 maggio taglio del nastro per le tappe dell’11° edizione che ha registrato numeri record

55 Comuni partecipanti, distribuiti in 8 Regioni italiane, oltre 300 scuole coinvolte e più di 8 mila studenti, sono questi i numeri che contraddistinguono l’attesissima edizione numero 11 di “School Movie-Cinedù”, rassegna cinematografica per Istituti Scolastici, ideata e portata avanti con grande determinazione ed infinito entusiasmo da Enza Ruggiero. Una rassegna che consiste nella realizzazione di cortometraggi da parte degli alunni delle Scuole Primarie e delle Scuole Secondarie di I Grado di tutta Italia che aderiscono al progetto.
Prima di arrivare alla tanto attesa finale dell’ 11 e 12 luglio a Paestum, in alcune città si terranno eventi di proiezione e selezione dei video realizzati. Parola chiave di questa 11° edizione: DESIDERIO.  Capaccio – Paestum, Mercato San Severino, Baronissi, Serino e Sarno, sono le prime cinque località che a partire da domani, 27 maggio, ospiteranno, appunto le tappe della rassegna cinematografica. Per queste città dove sono stati realizzati più cortometraggi coinvolgendo le diverse scuole del territorio, i video saranno sottoposti a selezione, che si terranno rispettivamente nelle proprie città di appartenenza, e solo due corti avranno accesso alla finale e rappresenteranno il proprio Comune d’appartenenza.  
Sabato 27 e domenica 28 maggio con inizio alle ore 17.30, in collaborazione ed ospiti della DMED si terrà, presso il NEXT Ex Tabacchificio a Capaccio Paestum il primo appuntamento con la proiezione dei corti dell’ Ic Capaccio Paestum e dell’ I.C. Capaccio Capoluogo. Ben 12 i lavori in competizione che nei due giorni saranno sottoposti ad una selezione ad opera di una giuria di esperti. Il primo giorno sarà dedicato interamente alle classi della scuola Primaria, il secondo giorno invece toccherà alle classi della scuola Secondaria di I Grado. Le emozioni però continueranno poi al Teatro Comunale di Mercato San Severino il giorno 30 maggio, ed ancora a Baronissi l’8 giugno, a Serino il 9 giugno ed ancora Sarno il 21 giugno. Confermata anche per questa edizione la partnership con Banco Alimentare ed il Patrocinio del Senato della Repubblica Italiana.
Tante novità per questa undicesima edizione che sarà sorprendente e avvincente.
“Sono veramente contenta, perché questa 11esima edizione si prevede davvero interessante. – ha dichiarato l’ideatrice Enza Ruggiero – Sia io che il mio staff siamo molto felici perché siamo riusciti ad oltrepassare i confini della Campania, toccando ben 8 Regioni Italiane, Lazio, Calabria, Piemonte, Puglia, Basilicata, Umbria, Emilia Romagna e Campania e devo dire che l’entusiasmo è stato davvero contagioso. Abbiamo incontrato persone fantastiche, dalle dirigenti scolastiche ai sindaci, dalle docenti agli alunni e non vediamo l’ora di accoglierle alla finalissima del 11 e 12 luglio a Paestum. – ha raccontato ancora la Ruggiero – ‘School Movie – Cinedù’ è una manifestazione che dura un intero anno. Abbiamo iniziato il nostro lavoro ad inizio anno scolastico, recandoci nelle scuole e scrivendo con alunni e docenti le sceneggiature dei cortometraggi. Per poi passare alla fase delle riprese. Ora siamo alle battute finali, con le selezioni e poi con la finalissima che sicuramente saprà regalare e regalarci forti emozioni”.Soddisfatto per il successo che ogni anno ottiene “School Movie – Cinedù” anche il sindaco di Capaccio – Paestum, Franco Alfieri: “Anche quest’anno è con convinzione che sosteniamo School Movie – Cinedù. Abbiamo creduto sin da subito nella bontà della manifestazione e nelle sue potenzialità. I numeri di quest’anno, 8000 studenti di 300 scuole appartenenti a 8 regioni diverse, confermano che ci avevamo visto giusto. È quindi per noi motivo di orgoglio ospitare sia la tappa iniziale dell’11° edizione di School Movie – Cinedù, al NEXT, sia le serate finali dell’11 e 12 luglio nel Parco archeologico di Paestum”.

Articoli correlati

Ultimi Articoli