18.8 C
Napoli
22 Maggio 2024

Chi siamo

Miracolo in Turchia. Ed intanto arrestano tutti…

Un bebè di 7 mesi è stato salvato a Antakya nella provincia di Hatay. E’ rimasto intrappolato sotto le macerie per 140 ore, dopo i crolli per il violento terremoto in Turchia.

Nel frattempo…

“La procura turca ha istituito un’unita’ speciale per indagare su possibili negligenze negli edifici crollati a causa del devastante terremoto di lunedi’ e sono gia’ stati emessi piu’ di 110 mandati di arresto”- Lo ha riferito il vicepresidente turco, Fuat Oktay 

Secondo i media locali, la polizia turca ha gia’ arrestato sabato almeno 14 persone dopo il crollo di edifici nelle province di Gaziantep e Sanliurfa. Gli arrestati includevano costruttori e appaltatori sospettati di non aver rispettato la normativa. Il ministero della Giustizia ha affermato che e’ fondamentale raccogliere prove e imporre misure precauzionali ai sospetti per impedire loro di fuggire dal Paese. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli