11.7 C
Napoli
22 Aprile 2024

Chi siamo

Importanti aziende ed Enti di formazione aderiscono ad Alis

Guido Grimaldi: “Cresce molto anche ALIS Academy con gli ingressi dell’ITS LAST di Verona, delle Università di Catania e di Belgrado e dell’ITTL M. Colonna di Roma” 

“In apertura dei lavori del nostro Consiglio direttivo di oggi abbiamo ritenuto doveroso osservare un minuto di silenzio in relazione al devastante terremoto in Turchia e Siria, che ha causato numerosissime vittime e feriti, con un bilancio purtroppo in drammatico aumento. Ci uniamo ai messaggi rivolti dalle massime Istituzioni del nostro Paese, in particolare del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, esprimendo anche da parte di ALIS profonda solidarietà e massima vicinanza al popolo turco e siriano e alle famiglie delle vittime. Vogliamo inoltre rivolgere fin da ora un grande ringraziamento a tutte le squadre di soccorso impegnate nelle operazioni di recupero”. 

Il Presidente di ALIS Guido Grimaldi interviene con queste parole in riferimento al terremoto che ha colpito Turchia e Siria, aprendo i lavori del Consiglio direttivo dell’Associazione, svoltosi presso la sede nazionale di ALIS a Roma e in modalità videoconferenza alla presenza dei circa 100 Soci consiglieri. 

“Con i nuovi importantissimi ingressi di oggi approvati nel nostro Consiglio direttivo ALIS rappresenta ben 2.200 realtà ed aziende associate, 74 miliardi di fatturato aggregato e, soprattutto, 241.000 uomini e donne che da anni fanno la differenza in un comparto così strategico per l’intera economia nazionale. Sono quindi davvero orgoglioso – dichiara Guido Grimaldi – di dare il benvenuto a numerose nuove aziende, tra le quali importantissime realtà leader nei settori di riferimento. Annuncio infatti con grande piacere l’adesione di ATLANTEsocietà del Gruppo NHOA che contribuisce a sviluppare il più ampio network di ricarica rapida e ultra-rapida pubblica per veicoli elettrici del Sud Europa, AVIS BUDGET GROUP, leader al mondo nelle soluzioni di mobilità attraverso i marchi Avis, Budget e Zipcar e, per i servizi di noleggio auto e furgoni, attraverso i brand Maggiore e AmicoBlu, CAV (CONCESSIONI AUTOSTRADALI VENETE), che gestisce 74 km di rete in uno snodo strategico per il Nord Est e nel contesto dei grandi collegamenti europei, ponendo attenzione crescente alla sicurezza e alla sostenibilità ambientale, CEREAL DOCKS, gruppo industriale italiano attivo nella prima trasformazione agro-alimentare, che lavora ogni anno oltre 2,7 milioni di tonnellate di cereali e semi oleosi, CONSORZIO ZAI, vero e proprio sistema infrastrutturale di 10 milioni di metri quadrati – comprendendo anche l’Interporto Quadrante Europa – con 1.000 aziende e 40.000 addetti, INDEED, il sito web numero uno al mondo per la ricerca di lavoro che, con più di 300 milioni di visitatori unici ogni mese, ogni giorno mette in contatto milioni di persone con nuove opportunità professionali, LIBERTY LINES, la compagnia leader di trasporto marittimo veloce per passeggeri in grado di offrire un servizio rapido ed affidabile ad oltre 3 milioni di passeggeri annui, MALTA SHIPBROKERS INTERNATIONAL, società leader nel brokeraggio navale ed offre servizi specializzati in Ro-Ro, Ro-Pax, traghetti e traghetti veloci, TRANSMARE, che vanta oggi una flotta di mezzi speciali antinquinamento quali 2 motonavi, 4 rimorchiatori e 8 motobarche per operazioni portuali”. 

“Sta inoltre crescendo sempre più – aggiunge il Presidente Grimaldi – la compagine associativa legata al mondo della formazione giovanile, che collabora attivamente e concretamente con la nostra ALIS Academy anche in ottica di incremento dei livelli occupazionali. Entrano oggi in ALIS l’ITS LAST-LOGISTICA AMBIENTE SOSTENIBILITA’ TRASPORTO DI VERONA, che opera nell’ambito della mobilità sostenibile di persone e merci e ha un tasso di occupazione al 95%, l’UNIVERSITÀ DI CATANIA, che è il più antico Ateneo della Sicilia e tra le maggiori in Italia per numero di iscritti, l’UNIVERSITA’ DI BELGRADO, che è invece la più antica Università della Serbia e testimonia il nostro impegno verso l’internazionalizzazione e l’ISTITUTO TECNICO NAUTICO, TRASPORTI E LOGISTICA “MARCANTONIO COLONNA” DI ROMA, che ha una sede centrale a Roma e la succursale ad Anzio, testimoniando la forte vocazione marinara del nostro Paese”. 

La seduta di oggi ha inoltre rappresentato l’occasione per affrontare tematiche di stretta attualità e di massimo interesse per tutte le imprese di trasporto, logistica e servizi associate ad ALIS e, in particolare, alla luce dei recenti attacchi informatici che hanno colpito migliaia di server e decine di sistemi nazionali, abbiamo deliberato di costituire una nuova Commissione tecnica dedicata alla sicurezza e alla cybersecurity”. 

“Abbiamo chiuso i lavori con le presentazioni aziendali dei nostri Soci Indeed, We-Unit e W.A.Y., seguiti dalle interessanti relazioni delll’Amministratore Delegato di Q8 Quaser Giovanni Romano e dell’Amministratore Delegato di SIMEST SpA Regina Corradini D’Arienzo, che hanno fornito spunti concreti in tema di transizione energetica ed internazionalizzazione delle imprese. Queste tematiche – conclude Grimaldi – saranno ovviamente al centro anche dell’intenso programma di LETEXPO, l’innovativa fiera su trasporti, logistica sostenibile e servizi alle imprese organizzata da ALIS e Veronafiere da mercoledì 8 a sabato 11 marzo a Verona”. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli