10 C
Napoli
1 Marzo 2024

Chi siamo

Sulle intercettazioni una Lega ‘prudente’

“E’ una riforma da fare con il bisturi: si deve intervenire solo laddove serve, sia sul tema della pubblicazione sia su quello dell’utilizzazione”. Così Giulia Bongiorno, senatrice della Lega e presidentessa della commissione Giustizia del Senato, al ‘Corriere della Sera’ sul tema delle intercettazioni.”Si potrebbero recepire alcuni paletti di utilizzabilità indicati dalla stessa giurisprudenza, recuperando spunti di matrice garantista offerti dalle sezioni unite della Cassazione, poi disattesi dai singoli tribunali. Anche dalla magistratura arrivano contributi importanti”, ha aggiunto Bongiorno. r In relazione alla posizione del premier rispetto che ha chiesto di non arrivare allo scontro con i magistrati: “Condivido, in passato nella stagione degli scontri, ho sempre cercato di mediare”.

Articoli correlati

Ultimi Articoli