18.8 C
Napoli
22 Maggio 2024

Chi siamo

Grazie Bebe Vio…quando la disabilità non si vede 

di Anna Adamo

Si dice che la disabilità sia solo negli occhi di chi guarda. 

Ma, quando si seguono le paralimpiadi, la disabilità è l’ultima cosa che si vede. O meglio, è l’ unica cosa che non si vede. 

A testimoniarlo è stata la cerimonia di premiazione che oggi ha visto salire sul gradino più alto del podio l’Italia con Bebe Vio che ha ottenuto la medaglia d’oro nella finale di fioretto individuale di categoria B. 

Grazie Bebe.

Grazie per aver reso onore all’ Italia mostrando a tutti che con impegno e sacrificio si possono superare i limiti che la vita cerca di imporci quotidianamente.

Articoli correlati

Ultimi Articoli