14.7 C
Napoli
4 Febbraio 2023

Chi siamo

“Con la crisi in Afghanistan rilanciare il progetto di Difesa Comune in Europa”

“L’Europa dalla crisi in Afghanistan deve cogliere l’occasione per rilanciare il progetto di Difesa Comune, altrimenti in assenza dell’azione americana lascera’ il campo ad altri grandi potenze come Cina e Russia che non fanno l’interesse dell’Occidente”. Lo dice Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia e una lunga esperienza in Unione Europea come presidente del Parlamento Ue e commissario comunitario, in un’intervista a MF-Milano Finanza.

 “Dopo i drammatici fatti di Kabul, l’Unione non puo’ piu’ restare inerte – afferma – e l’Italia deve lanciare la proposta al G20 di una conferenza di pace sull’Afghanistan”. Per Tajani c’e’ di mezzo anche l’economia con la crisi afghana:”Non e’ un segreto l’interesse di Russia e Cina per le terre rare presenti in Afghanistan e fondamentali per lo sviluppo delle nuove tecnologie. Ma in questo senso se l’Europa non ha voce puo’ averla l’Italia che presiede il G20 con iniziative importanti, Ad esempio l’Italia, grazie al carisma del premier Draghi, potrebbe farsi promotrice di una grande conferenza di pace sull’Afghanistan, proprio in sede di G20″.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli