11.5 C
Napoli
3 Febbraio 2023

Chi siamo

Parte la Serie A. Per gli analisti la Juve è ancora favorita, poca fiducia nel Napoli

“L’addio di Conte, seguito da quelli di Hakimi e Lukaku, ha indebolito, almeno sulla carta, l’Inter rispetto alla passata stagione, culminata con la conquista del primo scudetto dai tempi del triplete. Così i nerazzurri si trovano dietro alla Juventus ai blocchi di partenza per la corsa al titolo. Gli analisti di Stanleybet.it vedono i bianconeri di Max Allegri, tornato quest’anno dopo due stagioni a riposo, in quota a 1,90 alla vigilia della prima giornata. Un vantaggio netto sull’Inter di Simone Inzaghi, proposta a 4,00. C’è fiducia anche nell’Atalanta, capace di riconfermarsi in zona Champions anno dopo anno e terza in griglia per lo scudetto a 6,50. Il Milan orfano di Donnarumma è offerto a 11, mentre il Napoli di Luciano Spalletti si gioca a 15. Minore fiducia sulla Roma di José Mourinho, in quota a 20 davanti ai rivali della Lazio di Maurizio Sarri a 30”. Così si legge in una nota di agipro. “Per la corsa Champions, a parte Juventus e Inter considerate quasi ‘sicure’, bianconeri a 1.14 e nerazzurri a 1.30, grandi chance anche per l’Atalanta quotata 1.50, mentre più indietro la lotta è serrata. Il Milan nelle prime quattro posizioni raddoppia la posta giocata, mentre il Napoli è offerto a 2.10. La Roma si gioca a 2.50, mentre la Lazio è in quota a 3.20. Per la lotta salvezza, le neopromosse appaiono in partenza come le formazioni meno attrezzate per la permanenza nella massima serie. La retrocessione della Salernitana è offerta a 1,25, di poco davanti al Venezia a 1.30, mentre qualche chance in più sembra averla l’Empoli, a 1.85. Lo Spezia orfano di mister Italiano si gioca a 1.95, più tranquille Verona, a 4.50, Genoa e Udinese a 5.00”.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli