11.5 C
Napoli
4 Febbraio 2023

Chi siamo

I PanCake della Cuoca Vagabonda

Oggi vi propongo la tipica colazione americana , i PanCake.
Non molti sanno che i PanCake non sono di origine statunitense.
Nel 500 a.C. due commediografi greci fanno riferimento ad un dolce, fatto di acqua, olio e farina, dalla forma tonda, servito per colazione, ricoperto di miele e lo chiamavano Teganites, in riferimento al tegame dove veniva cotto.
Le tradizioni greche, sono state assimilate dai romani e lo stesso accadeva con le ricette, infatti i patrizi romani amavano le Alica Dolcia,la versione romana dei Teganites, con l’aggiunta delle spezie.
Gli antenati dei pancake si diffusero in Europa e in Russia,ma, mancava ancora il lievito.
Arrivati nelle isole britanniche, presero ufficialmente il nome di PanCake, come si può riscontrare da documenti del quattrocento.

Prepariamoli insieme

Ingredienti 

150 g Farina per dolci 
20 g Zucchero 
4 g Lievito per dolci 
200 ml Latte  
1 cucchiaio di Olio e.v.o. 
Limone  
Yogurt q.b.  
Cioccolato Fondente q.b. 

Preparazione 

In una ciotola versare la farina, lo zucchero ed il lievito e mescolare con un cucchiaio.  
Aggiungere a filo il latte e lavorare con una frusta, evitando di creare grumi. 
Infine aggiungere l’olio e la buccia grattugiata del limone 

Prendere una padella antiaderente e metterla sul fuoco.

Versare un mestolo di impasto e, quando si vedranno tante bollicine, girare il pancake.  

Disporre i pancake su un piatto, impilati uno sull’altro.
Prendere un piatto da portata, mettere un pancake e versare sopra lo yogurt, con le scaglie di cioccolato e ricoprire con un altro pancake
proseguire per tutti i pancake.
In ultimo versare la cioccolata ed un po’ di zucchero a velo 

Servire …

​Buona Colazione con i PanCake

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli