20.5 C
Napoli
24 Maggio 2024

Chi siamo

Tennis, Berrettini combattente. Orgoglio italiano

“Per me questa non è la fine, ma l’inizio di una carriera. Sono contento di questa finale, spero che non sarà l’ultima. È stata una bellissima sensazione essere qui, ci voleva solo quel passo in più…”. Così, alla fine della partita con Djokovic, Matteo Berrettini, uscito sconfitto nella finale di Wimbledon, ma nell’ovazione del campo centrale.

Il tennista serbo ha vinto in rimonta e per la sesta volta (la terza consecutiva) il torneo di Wimbledon superando Berrettini in quattro set con il punteggio di 6-7 6-4 6-4 6-3. La partita è durata 3 ore e 24 minuti.

Articoli correlati

Ultimi Articoli