6.9 C
Napoli
27 Gennaio 2023

Chi siamo

La cuoca vagabonda presenta “Spaghetti alla Nerano”

Gli “Spaghetti alla Nerano” sono un primo piatto veloce e squisito, da preparare per stupire i vostri ospiti. 

L’ingrediente che rende particolare questo piatto è il Provolone del Monaco, un prodotto tipico Campano, un formaggio semiduro a pasta filata e stagionato, prodotto nella penisola Sorrentina. 

Questo ingrediente, aggiunto al parmigiano, diventerà quasi una crema e darà agli spaghetti un sapore molto particolare e gustoso, tanto da rendere questo piatto unico. 

Ingredienti

400 g Spaghetti di Gragnano

4 Zucchine

200 ml Olio evo

300 g Provolone del Monaco

300 g di Parmigiano Reggiano

Sale q.b.

Origano q.b.

Procedimento

Tagliate le zucchine a rondelle molto sottili e friggetele in abbondante olio extra vergine di oliva bollente.

Quando risulteranno dorate, mettetele su carta assorbente per eliminare, così, l’olio in eccesso.

Nel frattempo grattugiate il parmigiano reggiano ed il provolone del monaco.

Successivamente cuocete gli spaghetti in abbondante acqua salata e scolateli al dente (facendo attenzione a conservare un poco di acqua di cottura), perché termineranno la cottura poi in padella.

Nella stessa padella, dove avete fritto le zucchine e dopo aver eliminato un po’ di olio, versate il parmigiano reggiano ed il provolone del monaco (tenetene da parte una manciata da versare dopo l’impiattamento), girate con un cucchiaio di legno fino a che diventi una crema. 

Infine aggiungete anche le zucchine e per ultimo gli spaghetti, quindi fate saltare il tutto. 

Spegnete il fuoco e, aiutandovi con il cucchiaio di legno, girate velocemente gli spaghetti, così da farli legare alle zucchine e al formaggio (se dovesse risultare troppo compatto, potete aggiungere qualche cucchiaio di acqua della pasta).

L’odore deciso del provolone del monaco insieme al parmigiano reggiano, avvolgerà gli spaghetti e conferirà loro un sapore deciso.

In una padella antiaderente grattugiate il provolone del monaco ed il parmigiano e cuocete fino a creare una cialda.

Versate su una ciotola capovolta e lasciate raffreddare.

Stendete gli spaghetti sulla cialda, cospargete di parmigiano reggiano e di provolone del monaco e servite. 

Buon Appetito…

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli