11.7 C
Napoli
22 Aprile 2024

Chi siamo

Sesso in acqua? Una tantum SI e dove ci sono le bandiere blu

Il 21 giugno, alle ore 5:31  l’arrivo del solstizio d’estate darà il via all’estate astronomica nell’emisfero boreale. E per molti innamorati si ripropone una antica tentazione. L’amore in acqua, al mare.

Si può ma senza esagerare.

Il rischio, dicono i medici, è quello di alterare la mucosa vaginale, e indebolire la flora batterica che serve a difenderla. Possono comparire vaginiti, micosi, cistiti. Naturalmente, lo riconoscono gli esperti, una tantum è concesso. E le concessioni si allargano dove ci sono le bandiere blu. La qualità dell’acqua è altro elemento che aiuta. È sarà, probabilmente, anche questo uno dei motivi del boom del Cilento e delle isole campane.

I medici ricordano, poi, che l’acqua non è un contraccettivo e che è sempre consigliato il condom. Assicurandosi di non conservarlo al sole e sopratutto facendo attenzione agli occhi indiscreti.

Articoli correlati

Ultimi Articoli