11.2 C
Napoli
27 Gennaio 2023

Chi siamo

GP di Francia, con in sorpasso all’ultimo respiro trionfa Verstappen

Max Verstappen ha vinto il GP di Francia, settima prova del Mondiale di F1. L’olandese della Red Bull ha preceduto la Mercedes di Lewis Hamilton e l’altra Red Bull di Sergio Perez. Ora nel Mondiale ha 12 punti di vantaggio su Hamilton. Gara difficile per le Ferrari, apparse senza ritmo: Carlos Sainz ha chiuso 11°, Charles Leclerc 16°. Il sorpasso decisivo nel GP di Francia a due giri dalla fine, con Hamilton che ha portato le gomme dure fino al termine della loro vita, mentre la Red Bull, con una strategia a due soste, ha gestito splendidamente il GP. Molto emozionante lo start, con Verstappen in fallo in curva 1: l’olandese (questo l’unico neo della sua gara) è andato lungo e Hamilton ne ha ovviamente approfittato per portarsi al comando. Bottas e Perez hanno mantenuto la posizione e dietro di loro ugualmente Sainz seguito da Gasly, mentre Leclerc, inizialmente passato da Alonso, si è subito ripreso infilando lo spagnolo per il 7° posto. Il gioco della gestione gomme decisivo: Verstappen ha gestito la prima posizione senza dare ad Hamilton possibilità di un attacco. A 20 giri dalla fine, l’olandese, dopo aver guadagnato 2 secondi su Hamilton, con un po’ di degrado sulle gomme anteriori, ha anticipato la sosta per montare le medie. Verstappen, con gomme fresche, ha rimontato giro dopo giro, ma soprattutto è stato bravo a non esagerare con l’usura. Perché Hamilton, a quel punto senza più alternative, si è giocato il tutto per tutto restando fuori con le sue dure. Riuscendo a farsi passare da Verstappen solo al penultimo giro. 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli