33.2 C
Napoli
25 Luglio 2024

Chi siamo

Amore (Cia Campania) sull’autonomia: C’è rischio aumento diseguaglianze

Sosteniamo la battaglia istituzionale del Presidente De Luca 

“Sia a livello centrale, ma altrettanto come delegazione regionale campana abbiamo manifesto le nostre perplessità sulla autonomia differenziata, così come approvata dal Parlamento”. 

Lo dichiara il presidente della Cia Campania, Raffaele Amore. 

“Nelle regioni meridionali, c’è l’evidente rischio – spiega – di un aumento delle disuguaglianze e di un peggioramento dei servizi essenziali, quali la sanità e l’istruzione pubblica. Il Paese ha la necessità di garantire una maggiore coesione sociale e solidarietà e questa legge va in tutt’altra direzione”. 

“Come Cia Campania sosteniamo – aggiunge Amore – convintamente anche la battaglia istituzionale che sta portando avanti il presidente della regione, Vincenzo De Luca, che ha anche precisato come basterebbero pochi interventi fondamentali per non rompere di fatto l’unità nazionale e proseguire nell’attuazione della riforma: il divieto di stipulare contratti integrativi regionali per sanità e scuola, stesse risorse pro capite dal fondo sanitario nazionale per tutte le regioni e stesso numero di medici e infermieri rispetto alla popolazione. Infine, livello predefinito del fondo di perequazione e zone economiche speciali”. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli