33.2 C
Napoli
25 Luglio 2024

Chi siamo

Pianoforte e candele, Fiorella Mannoia e Danilo Rea, hanno dato il via a “Luce”

Un concerto per pianoforte e voce, circondati da centinaia di candele accese a terra, nella meravigliosa scenografia offerta dalle Terme di Caracalla: Fiorella Mannoia e Danilo Rea, hanno dato il via a “Luce”, uno spettacolo che andra’ in tourne’e toccando diverse localita’ italiane, dal 1 giugno al 2 settembre. Un concerto raffinatissimo, di cui Roma ha avuto ieri sera il primo assaggio, con la cantante salita sul palcoscenico in abito da sera rosso, tacchi alti dopo poco sfilati per proseguire scalza e stare piu’ comoda, accompagnata da Rea, pianista di indiscutibile talento che ha deliziato il pubblico venti minuti prima dell’ingresso di Mannoia con un medley di successi cantautorali rivisti in chiave jazz. In due ore, gli artisti hanno creato un sodalizio straordinario, dando vita ad un live piano-voce che ha permesso a entrambi di esprimere tutto il proprio talento senza il supporto di altri strumenti musicali. Uno spettacolo che sara’ una vera “chicca” per questa estate 2023. Un concerto intimo, che suggella l’incontro fra pop e jazz. “Conosco Danilo da oltre 30 anni – ha raccontato la cantante romana in una conferenza stampa – siamo amici, ci siamo incontrati sui palchi. Abbiamo deciso di unire la nostra alchimia visto che siamo da sempre in sintonia e da qui, e’ nata l’idea di questo spettacolo”. 

Articoli correlati

Ultimi Articoli