16.6 C
Napoli
3 Dicembre 2022

Chi siamo

Nappi: “Prestazioni sanitarie negate a presunti morosi!

“Mentre De Luca gioca a fare il portatore della pace nel mondo, in Campania non c’è limite al peggio sul fronte della sanità, di cui il governatore ha la delega. Dalle numerose segnalazioni che mi arrivano, in particolare da utenti del Distretto 51 dell’Asl Na3 Sud, apprendo che a molte persone è stato vietato l’accesso alle prestazioni sanitarie per un presunto mancato pagamento di ticket relativi addirittura al periodo 2012-2017. Una situazione davvero paradossale, rispetto alla quale è necessario fare immediatamente piena luce”. È quanto sottolinea Severino Nappi, capogruppo della Lega nel Consiglio regionale della Campania.

“Per tale motivo, avvalendomi delle funzioni ispettive e di controllo attribuite ai consiglieri regionali, ho già chiesto conto al direttore generale, da cui attendo urgente risposta – spiega – Nel caso corrispondesse al vero quanto segnalato dai cittadini, ci troveremmo di fronte ad una vicenda gravissima. Le annualità in questione, infatti, sono praticamente tutte prescritte. E questo dà vita ad una doppia responsabilità: che cosa hanno fatto in tutti questi anni gli uffici per evitare il sorgere delle presunte morosità? E soprattutto, non è accettabile che, a questo punto, si provi a mettere le carte a posto ponendo in essere un vero e proprio ricatto a persone comunque in precarie condizioni economiche: o pagano somme che probabilmente non sono neppure dovute oppure viene loro negato il diritto a curarsi. Chiedo l’immediato intervento per prevenire l’ennesima tragedia della sanità campana”.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli