13 C
Napoli
8 Dicembre 2022

Chi siamo

Sul Gas Si, la Meloni torni alla ‘Prima Repubblica’…

Insista Giorgia Meloni, contro demagoghi e finti ambientalisti. Nel cdm, con il via libera alla norma sulle nuove concessioni per aumentare l’esarazione di gas, il Si alle trivelle per semplificare, un primo passo decisivo.

Attualmente, secondo le cifre riferite dal ministero dello Sviluppo economico, in Italia si estrarrebbero 3,34 miliardi di metri cubi di gas naturale, a fronte di un consumo complessivo di 76,1 miliardi di metri cubi (dato del 2021). Troppo pochi ed è il motivo per il quale siamo totalmente dipendenti dall’Estero, dalla Russia in particolare.

Trenta anni fa, alla fine della Prima Repubblica, estraevamo circa 30 miliardi di metri cubi l’anno, nel 1994 il picco con la copertura del 40n% del fabbisogno nazionale.

Eravamo più forti ed autonomi prima di consegnarci alle potenze straniere, prima di trasformare gli isterismi degli ambientalisti in posizioni politiche, prima di consegnarci ad una politica prigioniera delle paure.

Ora la Meloni, che pure qualche dubbio aveva in materia, vada avanti come un treno. Anzi, come una trivella. Abbiamo 350 miliardi di metri cubi di gas naturale nel nostro sottosuolo. 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli