14.6 C
Napoli
5 Dicembre 2022

Chi siamo

I rave? Calci in culo a chi organizza 

Non capisco lo stupore per lo sgombero del rave di Modena. Bene hanno fatto le Forze dell’Ordine ad intervenire. Bene ha fatto il Governo Meloni ad intervenire.

Ci sono, ogni giorno, migliaia e migliaia di imprenditori che rispettano le regole. Tutte. 

Per la musica? La filodiffusione e le tasse per questa, la SIAE per le serate ed è tassa diversa. Le perizie fonometriche. Senza considerare i mille altri permessi e passaggi, sui locali, sugli orari, sugli spazi, sugli alimenti ed il personale. Si potrebbe scrivere per ore. 

Funziona così. E se funziona così è normale bloccare una serata organizzata, da scappati di casa, senza autorizzazioni, senza regole. 

È normale bloccare una serata, in una struttura non nella disponibilità di chi organizza, dove c’è musica a cazzo, somministrazione di cibo a cazzo, uso di droghe. Zero regole sulla prevenzione e sulle norme di sicurezza.

Non si può più tormentare chi rispetta le regole ed essere indifferenti verso chi fa roba nella totale illegalità.

Ed allora – perdonate l’amarezza- io sono per i calci in culo a questi tipi. E nessuno si stupisca.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli