13.3 C
Napoli
8 Dicembre 2022

Chi siamo

ABC, Maresca ”Il compenso di 78mila euro agli amministratori è uno schiaffo alla miseria”

“Il compenso di 78mila euro agli amministratori dell’ABC, probabilmente con effetto anche retroattivo, è davvero uno schiaffo alla miseria. Questa Amministrazione sta sperperando il tesoretto del cosiddetto Patto per Napoli in prebende e regalie varie”. Lo dice in una nota Catello Maresca, consigliere comunale di opposizione. “L’attuale Amministrazione ha iniziato col mondo universitario per collaudi e progetti inutili, ora prosegue premiando chi non ha approvato mai un bilancio in tempo – attacca l’ex pm antimafia – L’ABC non riesce a partecipare ai bandi per i fondi PNRR, non riscuote le bollette per l’acqua per milioni di euro, non offre un servizio decente sulle fogne e ora per premio gli amministratori passeranno dal solo rimborso spese ad un lauto stipendio annuale”. “Come direbbe Totò: e noi paghiamo. In ultimo, l’ABC ha trionfalmente annunciato che provvederà nel mese di novembre a pulire le caditoie. E si parte con ben 5 o 6 strade per Municipalità, per un totale di una sessantina di strade in un mese di lavoro. Le altre strade non si sa che fine faranno. Per questa “straordinaria” efficienza gli amministratori avranno 78 mila euro l’anno. Se questo è l’andazzo siamo messi davvero male. I napoletani stanno capendo in mano a chi hanno messo la città”, conclude Maresca.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli