10.9 C
Napoli
29 Novembre 2022

Chi siamo

L’appello al centrodestra: “Ripristinate il Ministero del Commercio internazionale”

“Oggi più che mai è importante occuparsi e valorizzare il settore dell’export. In Italia, infatti, vale 570 miliardi di euro l’anno e rappresenta un terzo del PIL del nostro Paese. E’ per questo che lancio un appello a Giorgia Meloni, e alla nuova governance di Centrodestra, affinché accolgano la proposta elaborata nel corso degli Stati Generali dell’Export di Ravenna, a cui hanno partecipato i più importanti imprenditori italiani ed esteri. Non chiediamo l’istituzione di nuovi Ministeri o di nuovi carrozzoni ma che le istituzioni e la politica siano presenti là dove c’è bisogno del loro intervento. La storia del Ministero del Commercio Internazionale iniziò il 22 dicembre del 1945, quando i Padri Costituenti si preoccuparono di stabilire un dicastero che si occupasse esclusivamente del supporto al commercio internazionale delle imprese italiane, particolarmente vocate all’esportazione della loro qualità. Già allora utilizzarono il termine “Made in Italy”, ma in maniera del tutto incosciente: nessuno poteva prevedere che esso sarebbe diventato un simbolo di qualità e garanzia di professionalità a livello globale. Da Presidente degli Stati Generali dell’Export mi sento in dovere di farmi da portavoce delle istanze di un settore che fa da traino all’economia italiana” – È quanto ha dichiarato Lorenzo Zurino, Presidente del Forum Italiano dell’Export.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli