21.4 C
Napoli
29 Settembre 2022

Chi siamo

Laboccetta: «Davanti al murale di Diego con Pecoraro e Sosa, due “cuori azzurri”»

«Oggi ho avuto il piacere ed il privilegio di farmi ritrarre in foto, davanti al murale che ricorda Diego Armando Maradona ai Quartieri Spagnoli, in compagnia di due eccellenze sportive: l’ex centravanti del Napoli, il mitico argentino Roberto Sosa, detto El Pampa, che fu l’artefice del ritorno in serie A della squadra azzurra, ed il Prefetto Peppino Pecoraro, già capo della Giustizia sportiva. 2 veri ed autentici tifosi partenopei. I grandi goal di Sosa rimarranno nella storia del Napoli e nel cuore dei tifosi che ancora lo amano, così come l’eccellente lavoro svolto da Pecoraro che, coraggiosamente, scoperchiò il grave scandalo di una famosa partita (Inter -uventus), che fu determinante per far perdere lo scudetto al Napoli. Una complessa indagine che Pecoraro riuscì a portare avanti e che ancora non si è conclusa. Uno scandalo mondiale che grida ancora giustizia e che prima o poi dovrà dare piena ragione alla battaglia di trasparenza condotta in ogni sede dall’ex Prefetto di Roma, il napoletanissimo Peppino Pecoraro». Lo dichiara in una nota l’ex deputato di Napoli Amedeo Laboccetta, presidente di Polo Sud.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli