20.8 C
Napoli
3 Ottobre 2022

Chi siamo

De Luca (Pd): ”La destra rischia di far saltare il Pnrr” 

“La proposta di riscrivere il Piano, che ora avanza Giorgia Meloni insieme alla sua coalizione, rischia di far saltare l’intero Recovery Plan con gli investimenti e le riforme fondamentali per rilanciare il nostro Paese e renderlo piu’ giusto, equo e competitivo”. Lo ha dichiarato Piero De Luca, vice capogruppo del Partito democratico (Pd) alla Camera, intervenendo questa mattina a “Start”, su Sky Tg24. 

“Ma non c’e’ da stupirsi, del resto stiamo parlando della stessa destra che, con Fratelli d’Italia, non ha mai votato a favore del Next Generation Eu e del Pnrr e che, compatta con Forza Italia e Lega, il 15 luglio 2020, ha votato in Italia contro questo Piano di ripresa. Mi chiedo come facciano a pensare di governare il Paese quando, nei fatti, stanno facendo di tutto per affossarlo. Non bastano trovate elettorali per nascondere questa verita’ preoccupante. Non possiamo rischiare di perdere questa occasione: in gioco c’e’ la vita degli italiani, soprattutto delle persone piu’ fragili. Il Partito democratico e’ stato, e’, e sara’ sempre in prima fila nella battaglia per la piena attuazione del Pnrr, per poter investire nella sostenibilita’ ambientale, nella cura del territorio, in ospedali, scuole, universita’, infrastrutture. E questo soprattutto nel Mezzogiorno, il grande assente nel programma della destra”, ha aggiunto De Luca. 

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli