25.7 C
Napoli
18 Agosto 2022

Chi siamo

Sorgerà un’area giochi di fronte all’ospedale Regina Margherita di Torino

di Anna Adamo


Sarà chiamata “Il Giardino del Sole”, l’area giochi con scivoli,altalene e casette in legno contornate da siepi, alberi, un nuovo impianto di illuminazione e opere di street art che sorgerà nella più grande aiuola in Piazza Polonia, la prima davanti all’ ospedale Regina Margherita di Torino.
Il progetto è nato da un’ idea di Edoardo Casolari, papà di Marco, bambino ricoverato nel 2017 al Regina Margherita, che mentre attendeva le dimissioni del piccolo in compagnia degli altri tre figli, immaginava in quell’aiuola uno spazio per lo svago dei bambini.
Il costo dell’operazione ammonta a circa 285 mila euro, coperto da donazioni di privati grazie ad una raccolta fondi avviata nel 2020 e terminata la scorsa primavera.
A realizzare l’opera sarà Federvolontari, una federazione di diciannove associazioni di volontariato di Regina Margherita e Sant’Anna che conta seicento soci già a lavoro, infatti nei giorni scorsi vi è stato l’avvio dei lavori di riqualificazione dell’area.
L’obiettivo è inaugurarla entro fine ottobre.
Una iniziativa lodevole, quella di Casolari, che permetterà ai bambini di allietare sofferenze e attese di cui si è, purtroppo, protagonisti quando ci si reca in ospedale.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli