30 C
Napoli
8 Agosto 2022

Chi siamo

Carfagna: ”Non votare la fiducia a Draghi è una scelta contro gli interessi del Paese. Serve una riflessione” 

di Anna Adamo


Terremoto in Forza Italia. Dopo l’addio dei Ministri Gelmini e Brunetta e del deputato Andrea Cangini, anche il Ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna fa sapere in una nota che non votare la fiducia sia stata una scelta contro gli interessi del Paese che impone una seria riflessione politica.
“Per questioni di stile – dice – non esprimo giudizi su come Forza Italia ha gestito questa crisi, assumendo una decisione che sono convinta vada contro l’ interesse del Paese e di cui non ho mai avuto l’ opportunità di discutere in una sede di partito. Sono grata al Presidente Berlusconi per le opportunità che mi ha offerto e la fiducia che mi ha testimoniato in questi anni, ma quanto accaduto ieri rappresenta una frattura con il mondo di valori nei quali ho sempre creduto, che mi impone di prendere le distanze e di avviare una riflessione politica.”
A differenza dei colleghi, Carfagna non dice addio al partito di Berlusconi, ma sollecita ad una riflessione con la speranza che le cose si aggiustino.
Riuscirà nel suo intento, o alla fine lascerà anche lei? Staremo a vedere, del resto, alle sue parole il sapore dell’ addio non manca, quindi tutto è possibile.

Articoli correlati

Lascia una risposta

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi Articoli